Phardis e Chefaro progettano la nuova logistica del farmaco

18 di 19
Scritta martedì 14 luglio 2015

Nuovi orizzonti nel campo della logistica dei prodotti per la salute e la cura della persona: si rafforza la partnership tra Phardis e Chefaro Pharma Italia, con nuovi progetti per lo sviluppo di servizi personalizzati e onnicomprensivi che creeranno un nuovo standard d’azione nel settore.

Phardis curerà in esclusiva, per i prossimi tre anni, i servizi logistici delle attività italiane di Chefaro: dall’unione di intenti nasce un approccio strategico per la gestione dei canali di distribuzione in ambito medico e farmaceutico, che prevede la sinergia tra il canale Farmacia (già appannaggio di Phardis) e il canale Mass Market.

La nuova organizzazione porterà all’efficientamento dell’intera catena di stoccaggio, trattamento e consegna dei prodotti e allo sviluppo di un progetto di logistica collaborativa, con l’integrazione di filiera distributiva e attività di visual merchandising.

 

La perfetta integrazione degli attori in campo porterà alla validazione di un nuovo standard lavorativo nel settore: un servizio inclusivo, coordinato, che punta alla crescita di entrambi i poli in maniera interattiva, con la condivisione di tutte le informazioni, anche a livello informatico, e una pianificazione biunivoca degli interventi.

L’obiettivo  finale è ottimizzare la presenza dello stock nei punti vendita, garantendo il prodotto giusto al momento giusto nonchè consentire la pianificazione degli interventi da parte degli operatori coinvolti nella gestione del visual merchandising.

Un sfida ambiziosa e impegnativa, ma anche stimolante e necessaria per realizzare il futuro della logistica.